IT

Trasferirsi e vivere in Costa Rica : La residenza

Residenza in Costa Rica per trasferirsi vivere e lavorare

I requisiti per entrare in Costa Rica dipendono dal tuo paese di nazionalità. In generale, i cittadini degli Stati Uniti, del Canada e dei paesi dell'Unione Europea non hanno bisogno di un visto per entrare in Costa Rica. Questi cittadini possono entrare in Costa Rica con il loro passaporto valido e rimanere nel paese fino a un massimo di 90 giorni. Se si viaggia in Costa Rica si raccomanda che il passaporto abbia almeno 3 mesi di validità dalla data di entrata per quelle nazionalità incluse nell'obbligo del visto no e 6 mesi per quelle nel resto delle categorie.


Posso rinnovare il visto turistico in Costa Rica?

Se ti è stato concesso un visto di 90 giorni, questo è il soggiorno massimo consentito dalla legge. Se vuoi rimanere in Costa Rica più a lungo, allora lasci il paese e poi ritorni per altri 90 giorni. Se ti è stato dato un visto di 30 giorni, puoi rinnovarlo in Costa Rica fino a un massimo di 90 giorni. La quantità di tempo in cui un turista può rimanere in Costa Rica si basa sul paese d'origine come segue:


NESSUN VISTO RICHIESTO. PUOI SOGGIORNARE FINO A 90 GIORNI. I paesi designati come paesi senza visto possono entrare in Costa Rica senza visto di ingresso e possono rimanere in Costa Rica fino a 90 giorni.


Esempio: Stati Uniti, Canada, Unione Europea, Australia, Brasile, Messico, Perù, Panama, Federazione Russa, Danimarca, Finlandia, Giappone.


E 'RICHIESTA UNA CARTA VISA. PUOI SOGGIORNARE 30 GIORNI. RINNOVABILE FINO A 90 GIORNI. Se sei un cittadino di un visto richiesto per entrare nel gruppo devi ottenere un visto da un'ambasciata o un consolato costaricano all'estero prima di entrare in Costa Rica. Se il visto è concesso è per un periodo di 30 giorni e può essere rinnovabile fino ad un massimo di 90 giorni.


Esempio: Colombia, Ecuador, India, Nicaragua, Egitto, Vietnam, Cina.


VISTO RISTRETTO: questa è la categoria più restrittiva. Ciò significa che i cittadini della categoria di visti soggetti a restrizioni devono avere un visto di ingresso PRIMA di poter entrare in Costa Rica. Il visto deve essere esaminato dal direttore dell'immigrazione prima che possa essere concesso. Se concesso il visto è per un periodo di 30 giorni.


Esempio: Cuba, Giamaica, Iran, Iraq, Siria, Palestina, Haiti.


Timbro di iscrizione al passaporto: mentre si è in Costa Rica, il passaporto e il timbro di immigrazione che è stato inserito al momento dell'ingresso nel paese sono la prova dello stato legale. Il Dipartimento Immigrazione ti consente di portare una copia del passaporto con il timbro d'ingresso in modo da poter conservare il passaporto in un luogo sicuro.

image11

I visti di residenza per il Costa Rica

image12

I tipi di visti per essere residente in Costa Rica

Tutte le domande di soggiorno sono depositate e gestite dal Dipartimento per l'Immigrazione del Costa Rica (Dirección General de Migración y Extranjeria) per coloro che sono presenti in Costa Rica. Le domande di residenza possono essere presentate anche presso un ufficio consolare del Costa Rica nel tuo paese di origine. Quando possibile, raccomandiamo quelli che sono idonei a farlo , di  presentare domanda direttamente in Costa Rica. Per un elenco di Ambasciate e Uffici consolari della Costa Rica in tutto il mondo è possibile consultare l'Ambasciata e l'Elenco consolare del Ministero delle relazioni estere.


Quanto costa la quota di iscrizione

La quota di iscrizione alla residenza è di US $ 50. Se ti trovi in ​​Costa Rica e hai diritto a candidarti in Costa Rica, puoi farlo pagando un ulteriore supplemento di $ 200 di cambio di stato. L'unico requisito che è necessario soddisfare per applicare dal Costa Rica è che si sia nel paese con un visto turistico valido al momento della domanda.


QUALI SONO LE CATEGORIE DI RESIDENZA DI IMMIGRAZIONE

La legge sull'immigrazione suddivide le categorie di residenza disponibili in tre sottosezioni. Il primo è di residenza permanente (articolo 77-78), il secondo è di residenza temporanea (articolo 79-86) e la categoria finale è definita come categorie specializzate (articolo 93-97). La classificazione iniziale più comune per tutti i candidati iniziali sarà quella dei residenti temporanei. Come tale, inizierò a spiegare questa categoria per te.


RESIDENZA TEMPORANEA

La maggior parte delle domande di residenza costaricana rientrerà nella categoria di residenza temporanea, che è disciplinata dall'articolo 79 della legge sull'immigrazione e presenta le seguenti sottocategorie:


(1) Il coniuge di un cittadino costaricano come previsto dall'articolo 73 della legge.


(2) Quelli degli ordini religiosi per le religioni accreditati dal Ministero delle relazioni estere e della cultura

(3) Dirigenti, dirigenti, personale tecnico per le società stabilite nel paese. Questo può includere anche quei lavoratori specializzati che sono lavoratori indipendenti ma di cui è richiesta la competenza tecnica e il Dipartimento per l'Immigrazione come stabilito i criteri per consentire a quella specialità di lavorare in Costa Rica.


(4) Investitori


(5) scienziati, professionali e specializzati.


(6) Dati sportivi riconosciuti dal Consiglio nazionale per lo sport e le attività ricreative


(7) Corrispondenti della stampa internazionale


(8) Coloro che ricevono un vitalizio sia come compenso per affitti o di altra natura lecita e dimostrabile per tutta la vita


(9) Pensionati


All'interno della categoria Residenziale temporanea, le categorie più comuni che elaboriamo sono Pensionados, Rentistas e Inversionistas. Se hai intenzione di andare in pensione in Costa Rica e hai una rendita vitalizia o percepisci un reddito da investimento, puoi qualificarti come PENSIONADO o RENTISTA. Se si decide di acquistare proprietà o investire in Costa Rica, è possibile che l'INVERSIONISTA superi le specifiche di ciascun programma in modo più dettagliato come segue:


RESIDENZA DI PENSIONE CON PENSIONE [PENSIONADO]

La Costa Rica è stata un pioniere nella creazione di un programma di residenza per pensionati che è in vigore da oltre 40 anni.


Il richiedente Pensionato (Pensionato) deve dimostrare una fonte di reddito di una rendita vitalizia di almeno 1.000 USD al mese. Il richiedente tipico in questa categoria ha una pensione pubblica, pensioni private o pensioni di previdenza sociale. La base giuridica per la categoria pensionado ai sensi della legge sull'immigrazione è l'articolo 81 della legge 8764. Se non si dispone di una pensione, il programma di rentista basato sul reddito potrebbe essere un'opzione.


RESOCONTO basato sul reddito [Rentista]

Per richiedere la residenza sotto la parte Rentista, il richiedente deve dimostrare che riceverà almeno US $ 2.500 al mese di reddito in modo permanente, stabile e irrevocabile per almeno 2 anni. Tale importo comprende il richiedente, il suo coniuge e tutti i suoi figli minori di 25 anni. La base legale per la categoria Rentista sotto la nuova immigrazione è l'articolo 82 della legge 8764.


Generalmente, coloro che cercano la categoria di residenza di Rentista non hanno una fonte di pensione e invece hanno una fonte di reddito di investimento che dovrà essere verificata da un istituto finanziario o bancario. Questo può essere fatto fornendo una lettera dalla vostra banca o istituto finanziario in cui stabiliscono che riceverete $ 2.500 al mese inviati a voi in Costa Rica. La lettera deve includere le parole chiave che l'immigrazione sta cercando e che i fondi verranno inviati in modo permanente, stabile e irrevocabile per un periodo di 2 anni. Recentemente il Dipartimento per l'immigrazione è stato pignolo sul contenuto della lettera. Vogliono vedere le parole chiave menzionate nella legge sull'immigrazione apparire nella lettera. Per evitare ritardi nell'elaborazione, assicurati che la lettera di reddito che costituirà la base della tua domanda contenga quelle parole chiave.


La domanda al Dipartimento dell'immigrazione deve includere nelle seguenti informazioni su ciascun candidato. Se stai supportando un dipendente, questo viene gestito dalla Immigrazione come applicazione separata che richiede le stesse informazioni e la stessa documentazione dell'applicazione principale:


Nome e cognome

Nazionalità

Occupazione

Nome di tuo padre

Nome di tua madre

Stato civile

Luogo di nascita

Data di nascita

Data di ingresso originale in Costa Rica

Punto di entrata in Costa Rica

Indirizzo fisico in Costa Rica

Numero di telefono in Costa Rica.


2. I documenti di supporto per la domanda di residenza.

Quando si richiede la residenza, è necessario allegare alla domanda i documenti giustificativi per giustificare tale richiesta. Quei documenti che sono richiesti dalla legge sono i seguenti. Tutti i documenti rilasciati in un paese straniero devono essere autenticati per l'uso in Costa Rica. Il processo di autenticazione del documento è discusso nella prossima sezione. Inoltre, qualsiasi documento che non sia in spagnolo deve essere tradotto ufficialmente in spagnolo prima di essere accettato ai fini dell'immigrazione.


1. Certificato di nascita: è necessario fornire una copia certificata del certificato di nascita e di quella dei familiari a carico.


2. Certificato di matrimonio: se sei sposato e il tuo coniuge farà domanda con te, dovrai anche fornire una copia certificata di un certificato di matrimonio.


3. Prova del reddito:


  // a.Reddito basato sulla pensione. Se la tua fonte di reddito è una pensione pubblica, allora ottieni una lettera dal tuo governo che certifica il reddito come una lettera INPS



  // b. Reddito basato su Rentista: se la fonte di reddito proviene da una banca o istituto finanziario, la lettera deve essere su carta intestata ufficiale e la firma del funzionario bancario deve essere autenticata.


  // c. Investimento in Costa Rica: se si sta applicando la categoria Inversionista, sarà necessario documentare tale investimento includendo: (i) una copia dell'atto di proprietà. (ii) Un certificato di registrazione della tassa di proprietà presso l'ufficio comunale locale. (iii) A C.P.A. certificazione di investimento. Più documenti possono essere richiesti se la proprietà è di proprietà di una società costaricana quindi consultarsi con il proprio avvocato sulle specifiche di questa categoria prima di applicare.


4. Certificato di buona condotta della polizia: è necessario fornire al Dipartimento per l'immigrazione la prova che non si hanno precedenti penali. Per fare ciò è necessario fornire una certificazione dall'autorità di polizia locale in cui risiedeva l'ultima volta.


Questa certificazione è ottenuta dal dipartimento di polizia dove hai risieduto per l'ultima volta. Si noti che questo certificato è valido solo per 6 mesi dalla data di emissione. Se questo documento scade mentre stai raccogliendo il resto della documentazione, dovrai ottenerne un altro. Se il documento scade dopo averlo inviato all'immigrazione e non hanno elaborato i tuoi obblighi, NON dovrai inviarne un altro.


5. Fotocopia del tuo intero passaporto. Con la tua domanda dovrai fornire una copia completa del tuo passaporto. Ciò significa che ogni singola pagina dalla copertina anteriore alla parte posteriore. Quando entrerai nel paese dovrai anche avere una copia molto chiara della data del timbro di immigrazione.


7. Traduzione di documenti: una volta compilata tutta la documentazione, tutti i documenti in inglese devono essere tradotti in spagnolo. Questa procedura può generalmente essere gestita dal Procuratore che hai conservato per elaborare la tua richiesta.


8. Scheda informativa di background (Hoja de Filiacion). Questo modulo richiede le informazioni personali di base del richiedente e deve essere allegato alla domanda. Un esempio del modulo è mostrato qui.

6. Fotografie: l'applicazione richiede due (2) fotografie. Tuttavia, ti consigliamo di avere almeno sei (6) fotografie durante le varie fasi di elaborazione poiché ne avrai bisogno per più fasi del processo.

8. Scheda informativa di background (Hoja de Filiacion). Questo modulo richiede le informazioni personali di base del richiedente e deve essere allegato alla domanda. Un esempio del modulo è mostrato qui.


9. Potere di rappresentanza. Se hai assunto un Procuratore locale per elaborare la tua domanda, dovrai conferire loro una procura per agire a tuo nome davanti al Dipartimento per l'Immigrazione.


10. Prova della registrazione con la tua ambasciata locale. La tua ambasciata locale in Costa Rica deve fornirti una lettera o un certificato che attesti che ti sei registrato con loro. Questo è ora un pre-requisito per l'approvazione dello status di residenza di immigrazione in Costa Rica. Molte ambasciate dispongono di un sistema di registrazione online, quindi puoi registrarti online e stampare il modulo di registrazione per includerlo nella tua domanda di residenza.



11. Impronte digitali per verifica Interpol: questo passo è fatto in Costa Rica presso il Ministero della Pubblica Sicurezza. Il candidato verrà registrato in Costa Rica e le stampe saranno verificate con Interpol. 

In base alle normative vigenti, è possibile ricevere l'apposizione delle impronte digitali solo dopo aver depositato la domanda di residenza.

Contatta un avvocato.

La prima decisione che devi prendere è se hai intenzione di assumere qualcuno per mettere insieme tutta la documentazione e fare tutti i documenti per te o se ci andrai da solo. La decisione dovrebbe essere basata su quanto tempo si è disposti a spendere andando avanti e indietro verso l'immigrazione per verificare lo stato della domanda e affrontare eventuali difetti alla propria applicazione. Se la risposta è negativa, assumi qualcuno che lo faccia per te. 

Noi operiamo stabilmente con la nostra sede in Costa Rica, quindi prima del tuo viaggio, per piacere contattaci un mese prima e inviaci i tuoi documenti .