IT

APERTURA CONTO NEGLI USA

COME APRIRE UN CONTO NEGLI STATI UNITI

Aprire un conto negli Stati Uniti permette di avere un conto non CRS e neanche FACTA. Non esiste alcuna differenza tra stati, uno stato vale l'altro in quanto la normativa bancaria viene disciplinata a livello federale e non statale. Una posizione bancaria in un paese white list ma che allo stesso tempo funge da migliore paradiso fiscale di sempre senza alcun dubbio. Pochi altri paesi permettono di eludere totalmente il fisco cosi come fanno gli USA. Per iniziare ad aprire conto in USA occorre capire che bisogna viaggiare negli Stati Uniti e presentarsi direttamente in Banca. Purtroppo la normativa post 9-11 ha cambiato le regole in gioco per quanto riguarda le aperture a distanza. Ma è ancora possibile aprire a distanza ed online un conto negli Stati Uniti. In tale caso però deve essere un conto corporativo. Non puo avvenire per quelli personali. Per quanto riguarda i conti corporativi possono essere aperti negli Stati Uniti facendo conto sul nostro studio legale. Apriamo per voi una LLC e di conseguenza un conto come fiduciari . Verrà stipulato quindi un contratto di fiduciaria tra noi ed il beneficiario della società. In tale caso normalmente abbiamo un esito di successo vicino al 95% , In alcuni casi le banche desistono nell'aprire conto lo stesso quando reputano a loro insindacabile giudizio che il cliente non possa ritenersi appetibile per l'istituto americano.Il costo del nostro lavoro richiede 2000 Euro di onorario per la fiduciaria e il conto apre in 30 giorni dalla nostra firma in Banca. Per aprire conto in USA senza presentarsi realmente non esistono altre scorciatoie.Per maggiori informazioni scriveteci a [email protected] 

image61